VENTILATORE POLMONARE BREAS VIVO 65

VENTILATORE POLMONARE BREAS VIVO 65

Vivo 65® è progettato per soddisfare le esigenze

sia del personale medico sia di un’ampia gamma di

pazienti. Combina una ventilazione confortevole e

controllabile con eccellenti capacità di monitoraggio

per minimizzare il numero di riammissioni nelle

strutture ospedaliere per i pazienti acuti. Vivo 65®

permette di impostare modalità di ventilazione sia

pressometriche che volumetriche, sia di supporto

che controllate, con in più la possibilità di impostare

un volume garantito nelle modalità pressometriche,

utilizzando circuiti monotobo o bitubo.

8.900,00 €
Tasse incluse 1-2 giorni lavorativi
 Ultimi articoli in magazzino
 

Politiche per la sicurezza

 

Politiche per le spedizioni

 

Politiche per i resi merce

PayPal

Descrizione

L’apparecchiatura è fornita di una serie completa di allarmi acustici e visivi impostabili che la rendono a

tutti gli effetti un dispositivo salvavita. Tramite il pannello di comando è possibile monitorare l’andamento

delle pressioni e dei volumi, delle perdite, della Frequenza Respiratoria, del Rapporto I/E, dei tempi respiratori.

Per rendere la respirazione del paziente il più possibile spontanea, Vivo 65® permette di scegliere tra

condizioni di fine respiro differenti, tra cui la fine massima della durata inspiratoria e percentuale del picco

di flusso. È inoltre possibile impostare tre profili paziente differenti, in modo da salvare le impostazioni

complete di parametri e allarmi.

I parametri impostati sono protetti da manomissioni accidentali tramite il bloccaggio dei tasti. Il ventilatore

Vivo 65® può essere alimentato da numerose sorgenti: corrente CA, batteria interna e click on, che garantiscono

un’autonomia totale di ben 12 ore in caso di mancanza corrente.

Il display a colori è ad alta definizione e permette di utilizzare il ventilatore facilmente in quanto estremamente

intuitivo, caratteristica tipica della serie VIVO® della Breas. Inoltre, Vivo 65® permette di monitorare,

tramite dei moduli aggiuntivi, anche gli andamenti di SpO2, CO2, FiO2; permette inoltre la visualizzazione

delle forme d’onda di flusso, volume e pressione. Grazie a caratteristiche come la precisa sincronizzazione,

l’erogazione accurata del volume, la compensazione delle perdite e la possibilità di un monitoraggio

flessibile, Vivo 65® è il ventilatore ideale sia per gli adulti sia per i bambini (>5kg) e può aiutare a ridurre

le potenziali riammissioni ospedaliere. Vivo 65®, facile da apprendere e da usare, fa risparmiare tempo al

personale medico e ai provider di assistenza domiciliare.

Leggero e di dimensioni ridotte

Display moderno widescreen a colori

Possibilità di utilizzare sia circuito monotubo

che bitubo

Volume garantito

Monitoraggio di SpO2, FiO2, EtCo2 e frequenza

cardiaca

Ventilazione pressometriche e volumetriche

completamente personalizzabili

Serie completa di allarmi acustici e visivi

impostabili

Monitoraggio in tempo reale dei parametri fondamentali

della ventilazione tramite andamenti e curve;

contaore di utilizzo

Trigger a flusso più reattivo e turbina riprogettata

Possibilità di collegare direttamente una sorgente di

ossigeno

Funzionamento con alimentazione elettrica o batteria

interna e click on

Protezione dei parametri tramite bloccaggio dei tasti

Analisi dei dati tramite software per PC Vivo

Utilizzo in pazienti pediatrici (>5 kg) e adulti

Peso 5,3 kg (6,9 kg con batteria click-on)

Modalità e tipi di ventilazione PSV, PSV (tgV), PCV, PCV (tgV), PCV (A), PCV (A+tgV), PCV-SIMV, VCV,

VCV (A), VCV-SIMV CPAP

Modalità strumento Clinico o domiciliare

Range pressione 4-60 cmH2O; risoluzione di 0,5 sotto i 10 cmH2O e di 1,0 sopra i 10 cmH2O

Range PEEP 2 cmH2O (circuito con perdita) o 0 cmH2O (circuito con valvola) – 30 cmH2O (Adulti) – 20 cmH2O (Pediatrico),

Pressione insp.-2 cmH2O o pressione min -2 cmH2O, risoluzione di 0,5 sotto i 10 cmH2O e di 1,0 sopra i 10 cmH2O

Range frequenza respiratoria 4-40 bpm (Adulti), 6-60 bpm (Pediatrico)

Tempo inspiratorio 0,3-5 s (Adulti), 0.3-2 s (Pediatrico)

Sospiro freq. Off, ogni 50-250 respiri; %sospiri: 200% della pressione o del volume.

Tempo di salita profilo da 1 a 9 (PSV, PCV, PCV-SIMV, VCV- SIMV), da 50% al 90% (VCV, VCV-SIMV)

Trigger inspiratorio 1-9

Trigger espiratorio 1-9 (PSV), risoluzione di 1 profilo

Tempo inspiratorio minimo Off, 0,3-3 sec (Adulti), 0.3-2 s (Pediatrico)

Tempo inspiratorio massimo Off, 0,3-3 sec (Adulti), 0.3-2s (Pediatrico)

Frequenza assistita 4-40 bpm (Adulti), 6-60 bpm (Pediatrico)

Volume garantito 300-2500 ml (Adulti), 50-500 ml (Pediatrico)

Pressione max Pressione min-60 cmH2O

Pressione min 4-60 cmH2O o pressione max

Volume corrente 300-2500 ml (Adulti), 50-500 ml (Pediatrico)

Flusso onda quadra, decelerante

Pressione CPAP 4-20 cmH2O

Allarme sonoro 1-9

Flusso massimo > 300 l/min

Rumorosità < 30 dB(A) a 10 cmH2O a 1 m

Valore monitorato PPEAK, PEEP, Pmean, Perdita, MVi, MVe, Vti, Vte, FiO2, %in TgV, Freq.totale, Frq. Spon, %spont, SpO2,

frequanza cardiaca, I:E, Tempo insp, Tempo salita, EtCO2, CO2 inspirata

Allarmi Alta e bassa pressione, alta e bassa PEEP, alto e basso Vti, alto e basso Vte, alto e basso MVi, alto e basso

MVe, alta e bassa frequenza respiratoria, apnea, allarme disconnessione, allarme rebreathing, alta e

bassa FiO2, alta e bassa SpO2, alta e bassa EtCO2, alta CO2 inspirata, alta e bassa frequenza cardiaca,

interruzione corrente, alta temperatura aria paziente, bassa potenza batteria interna, errore sensori, errore

avvio/arresto remoto, malfunzionamento, errore interno, batteria scarica

ALIMENTAZIONE

Alimentazione principale 100 – 240 V AC, 50-60Hz, max

Batteria esterna 300VA 24 V DC, max 7 A, 140W

Batteria click-on durata 8h

Batteria interna durata 4h

NORMATIVE

IEC 60601-1 (1988) Requisiti generali di sicurezza

A1 (1991)

A2 (1995)

IEC 60601-1-1 (2000) Requisiti di sicurezza per le apparecchiature medicali

IEC 60601-1-2 (2001) Requisiti di sicurezza per la compatibilità elettromagnetica

IEC 60601-1-4 (2000) Requisiti generali di sistemi medici programmabili

IEC 60601-1-8 (2003) Requisiti generali sistemi di allarme

ISO 10651-6 (2004) Requisiti per gli strumenti di ventilazione domiciliare

ISO 10651-2 (2004) Requisiti per gli strumenti di ventilazione domiciliare

IEC 60601-2-12 (2001) Requisiti di sicurezza dispositivi elettrici

IEC 62133:2002 Requisiti di sicurezza per le celle secondarie stagne e le batterie

ISO 9919 (2005) Requisiti particolari per la sicurezza di base e le prestazioni essenziali dei pulsossimetri per uso medicale

ISO 21647 (2004)/C1:2005 Requisiti particolari per la sicurezza di base e le prestazioni essenziali dei monitor per gas respiratori

CARATTERISTICHE TECNICHE

MedicAir Italia Srl / MedicAir Centro Srl / MedicAir Sud Srl

Classificazione secondo IEC 60601-1 Classe II, tipo BF

Classificazione secondo 93/42/EEC Classe II b

Il dispositivo e il suo imballo non contengono lattice

CND Z12030102 – VENTILATORI POLMONARI PER USO EXTRAOSPEDALIERO;

VIVO 65

CONDIZIONI DI FUNZIONAMENTO

Temperatura d’esercizio Da 5 a 40°C (da 41 a 140°F)

Temp. di conservazione e trasporto Da - 20 a 60°C (da - 4 a 140°F)

Range pressione ambientale 600 - 1060 cmH2O

Umidità 10 - 95% non condensante

Perdita raccomandata Da 20 a 50 l/min a 10 cmH2O

Perdita minima 12 l/min a 4 cmH2O

Classe CE IIB – Classe IIb

Scheda tecnica

VIVO65